Segnalo il sito www.galleriasm.it che ospita le opere di Stefano Manni, mio caro amico e ottimo ufficiale delle Batterie a Cavallo.

Già Comandante della Batteria a Cavallo e di diverse batterie obici del Reggimento Artiglieria a Cavallo, il nostro sodalizio di amicizia e di studio dell’iconografia uniformologica napoleonica cominciò durante il mio periodo di volontario nel Reggimento Artiglieria a Cavallo, dove Stefano ricopriva il comando del 1° Gruppo “Voloire” (78° comandante).

Dipinge i suoi quadri per puro diletto personale, non li vende e, quando a malincuore se ne separa, li regala a pochi, selezionati fortunati.

Il sito, recentemente rinnovato nella sua forma e consolidato nella sostanza, ospita una galleria virtuale che offre un catalogo dei lavori pittorici di Stefano celebranti la «grande époque» napoleonica.

In particolare, il tema principale è costituito dai soldati della Cavalleria della Grande Armée imperiale. Si tratta della sua reinterpretazione e/o rivisitazione di alcune opere di grandi autori del passato, curando in particolar modo gli aspetti uniformologici grazie ad un approfondito e continuo studio delle uniformi e della storia dei reparti.

In altre sezioni, si potrà anche trovare il resto della sua produzione artistica: dai paesaggi giovanili ai ritratti a matite, nonchè qualche opera dedicata all’uniformologia delle Forze Armate Italiane.

Ogni tanto, dietro mie insistenti e amichevoli pressioni, sforna dei gioiellini dedicati alle Voloire e all’artiglieria a cavallo della Guardia Imperiale napoleonica.

Ecco una selezione di opere dedicate alla “nostra specialità”:

Annunci