Galleria

Cento anni fa l’azione di Néry

Tag

, , , , , , , , ,

Questa galleria contiene 14 immagini.

«Il 1° settembre [1914, n.d.r.], nel villaggio di Néry, la 4ª Divisione di Cavalleria tedesca, che si trovava all’estrema destra …

Continua a leggere

Avvicendamento al comando del 1° Gruppo Voloire

Tag

, , , , , , , , ,

Questa mattina il Ten. Col. Antonio Ivano Romano ha ceduto il comando del 1° Gruppo Batterie a Cavallo “Voloire” al Ten. Col. Cristiano Zappalà. La cerimonia di avvicendamento tra l’84° e l’85° Comandante del 1° Gruppo a cavallo si è svolta questa mattina nella Caserma Santa Barbara alla presenza del 77° Comandante delle Batterie a Cavallo, Col. Sergio Vignocchi, e di un nutrito gruppo di ospiti. Al Ten. Col. Romano, che assumerà un prestigioso incarico nei Comandi Superiori, il nostro saluto e ringraziamento per questi due anni di intenso e appassionato lavoro all’ombra del nostro glorioso Stendardo. Al Comandante Zappalà va l’augurio di un proficuo lavoro.

Altre immagini nell’album-galleria di Marco Eller Vainicher

Verso #Isbuchenskij. #Savoia e #Voloire

Tag

, , , , , , , ,

Fronte russo, estate 1942

Fronte russo, estate 1942

Emblematica immagine dell’apporto delle Batterie a Cavallo al ciclo operativo del Savoia nell’estate del 1942.

In quel periodo il Reggimento Artiglieria a Cavallo (3°) era inquadrato – insieme al Reggimento Savoia Cavalleria (3°) e al Reggimento Lancieri di Novara (5°) reggimenti nel «Raggruppamento Truppe a Cavallo» al comando del Gen. B. Guglielmo Barbò di Casalmorano (anche chiamato «Raggruppamento Barbò» o «Barbò Kavallerie Brigade»).

La fotografia è tratta dal materiale iconografico dell’opera del Maresciallo d’Italia Giovanni Messe «La guerra al Fronte Russo» (Rizzoli, 1ª edizione, Milano, giugno 1947).

Ritrae il Ten. Col. Marcantonio Albini, comandante del 2° Gruppo delle Voloire (a sinistra, a capo scoperto) e il Cap. Silvano Abba (a destra, con bustina), comandante del 4° squadrone di Savoia.

Nella marcia, il Cap. Abba si è molto probabilmente affiancato alla colonna delle Batterie per interloquire con il Ten. Col. Albini (si intravede sullo sfondo la coppia di volata della pariglia di un pezzo Krupp Mod. 1906/12 da 75/27).

Nell’epica giornata del 24 agosto 1942 Continua a leggere

Trombe d’argento: “Belli per definizione!” #voloire

Tag

, , ,

Quinto Cenni - La fanfara delle Batterie a Cavallo

Quinto Cenni – La fanfara delle Batterie a Cavallo

Trombe d’argento

«Diciotto trombettieri, con le bianche criniere al kepì, marciano in testa al Reggimento sui loro cavalli sauri e davanti ad essi sfavilla il maresciallo Capo fanfara. S’alza dalle lucenti trombe d’argento, alzate a destra verso il cielo, il ritornello delle Batterie. Sono veramente magnifici e se fossi una ragazza non ci penserei neanche un momento.

«Il sordo rombo delle ruote dei pezzi ed il martellante rumore degli zoccoli accompagnano il breve motivo musicale che si ripete – bellissimo – nella sua monotonia. Un piccolo soldato di sussistenza, con la borsa della spesa sotto il braccio, si ferma estatico a guardare e prova certo in cuore una dannata invidia. Consolati, soldato e pensa che – al vederci – ciccano anche “Savoia” e “Novara”!»

dalle Memorie del Gen. Emiliano Vialardi di Sandigliano

(brano tratto da Tomaso Vialardi di Sandigliano, Tommaso Vitale, Batterie a cavallo, Artistica Editrice, Milano, 2007).

Archivio fotografico della MOVM Cap. Gaetano Borghi

Tag

, , , , , ,

Ho avuto la fortuna e il privilegio di avere copia di una documentazione straordinaria.

Giorgio Borghi, figlio della nostra Medaglia d’Oro al Valor Militare Cap. Gaetano Borghi, mi ha affidato copia digitale di un album fotografico del padre.

Si tratta di 170 fotografie relative alla sua partecipazione alle operazioni in Africa Settentrionale nel Reggimento Artiglieria Celere “Principe Amedeo duca d’Aosta” (3°).

Documenti del valore inestimabile di quella che è stata una delle tre epopee delle cosiddette “Voloire d’Africa“.

Immagini di combattimenti, caduti, linee pezzi, materiali, ma anche di momenti di svago e di spensieratezza.

Significative, le istantanee della visita del Feldmaresciallo Rommel al
Continua a leggere

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 287 follower